IL PNRR DALLA PARTE DEI CONSUMATORI

IL PNRR DALLA PARTE DEI CONSUMATORI

Per il 16° anno consecutivo Consumers’ Forum ha organizzato un confronto con i Presidenti delle Authority italiane per analizzare la situazione riguardante il mercato, le imprese e i consumatori.
In questa edizione, a fronte di una pandemia che ha rivoluzionato le regole del gioco in tutti i settori, Consumers’ Forum, sulla base di una ricerca svolta dall’Università Roma Tre, ha approfondito il PNRR e le ricadute che avrà in tema di tutela del consumatore.

Nel Pnrr non c’è traccia di una missione specifica che consenta di misurare i benefici degli investimenti in termini di qualità dei servizi né misure che accompagnino il cittadino verso l’evoluzione tecnologica. Per misurare il Pnrr serve un approccio integrato intersettoriale, per armonizzare le tecnologie digitali in maniera trasversale. Occorre un’ottica di sostenibilità ambientale ma anche sociale ed economica, in coerenza col Green Deal europeo e i poteri delle Authority vanno rafforzati per garantirne trasparenza e indipendenza.

Per conoscere le relazioni del dibattito visita il sito di Consumer’s Forum.

Admin

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.